Home > Addio a tutti…

Addio a tutti…

 Dal sito la Terra dei Fuochi, leggete questa toccante lettera di un nostro concittadino. Questa è la terra in cui viviviamo…Siamo alla fine !

Abbandono questa terra maledetta.
Non ce la facevo più a svegliarmi la mattina e sentire la puzza di rifiuti tossici bruciati.
A guardare i pennacchi di fumo che si portavano via la mia salute e quella del mio bambino.
Ho cercato un trasferimento con le unghie e con i denti.
Non è stato facile. Nessuno più vuole ritornare in questa ignobile regione.
Ora forse ce l’ho fatta.
Ho combattuto, ho denunciato (invano), ma ora sono stanco, tanto stanco.

Come si fa a vivere in un luogo dove anche solo respirare è un problema ?
Lascio i miei genitori, amici, cognati, parenti.
Lascio tutto e porto via mia moglie e mio figlio.
Via da questo INFERNO.
Soffro come un cane, ma DEVO farlo.
Cosa diventa un uomo quando perde anche la speranza ?
Una larva, io mi sento una larva.
Ho capito che non sarebbe mai cambiato nulla, neanche tra cento anni.
Io ci ho provato, DIO sa quanto ci ho provato.
Tutti voi, come me, conoscete la sensazione di impotenza quando chiami i Vigili del Fuoco o i Carabinieri e loro ti rispondono con quel tono seccato e poi non fanno nulla, assolutamente NULLA.
Come fai a guardare negli occhi il tuo bambino sapendo che tenendolo qui lo stai lentamente uccidendo ?
Quanti vostri amici e parenti sono morti di tumore ?
A me 5, negli ultimi 3 anni.
E 2 miei amici ora sono sotto chemioterapia.
Avete mai visto un bambino che muore di tumore ?
Solo un genitore può capirmi.
Addio, addio a tutti, e buona fortuna, di vero cuore.
Addio……..

fonte:

http://laterradeifuochi.ning.com/forum/topic/show?id=2226924%3ATopic%3A14093&xgs=1&xg_source=msg_share_topic

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *