Home > Adesioni al codice etico “Utelit Consum”

Adesioni al codice etico “Utelit Consum”

In una conferenza stampa tenuta lo scorso 12 marzo presso la sala del Consiglio Regionale, il capogruppo dei Popolari Udeur alla Regione Campania Pietro Mastranzo, ha aderito al codice etico promosso dall’associazione “Utelit Consum” che formula cinque proposte per il governo regionale della Campania, di seguito elencate:

1. Riduzione progressiva delle liste di attesa negli ospedali a tre giorni lavorativi;
2. Valorizzazione dei prodotti locali e loro rintracciabilità, nonché Voucher di lavoro spendibili di € 300,00 mensili riservati ai capi famigli che perdono il posto di lavoro;
3. Contributo regionale mensile di € 200,00 a tutti i pensionati con pensioni al minimo;
4. Attività diretta dalle regioni per la sicurezza, prevenzione degli incidenti domestici e assistenza agli anziani contro le truffe;
5. Riduzione al 50% dello stipendio mensile a tutti i Consiglieri Regionali, assessori e Presidente.

PARTECIPANO e ADERISCONO: Ciro MONACO Presidente del Gruppo Comunale Popolari-UDEUR; I Consiglieri delle Municipalità di Napoli del Gruppo Popolari-UDEUR e
Pasquale FUSCHINO Segretario Nazionale Sindacato ASEL

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *