Home > Ancora aggressioni a studenti a Materdei.. a un giovane sette giorni di prognosi!

Ancora aggressioni a studenti a Materdei.. a un giovane sette giorni di prognosi!

Comunicato Stampa – Ieri, nel tardo pomeriggio, ancora due aggressioni neofasciste a Materdei, avvenute proprio mentre nella piazzetta della metropolitana il solito gruppo di 15-20 neofascisti legati a Casapound che ha cercato di insediarsi nella zona, teneva un presidio-volantinaggio. Un volantino delirante che chiedeva la “rimozione dal quartiere della spazzatura comunista ecc ecc” e che portava la firma “Alamut”…Questa volta è toccato a due studenti di 25 anni entrambi residenti nel quartiere, che si sono rivolti a noi per denunciare pubblicamente l’accaduto: alle 18.30 sotto la stazione della metropolitana si sono fermati a leggere uno di questi illuminanti manifestini… Quando si sono salutati e separati per tornare ognuno verso casa propria, sono stati avvicinati da gruppetti di 4 giovani neofascisti.I soliti insulti, l’invito a “non farsi più vedere in zona” (entrambi vivono con le loro famiglie da sempre a Materdei!) e le botte. I due ragazzi sono stati aggrediti separatamente, uno dei due proprio a Salita San Raffaele. Cazzotti, calci al volto e alle costole. Una prognosi di 7 giorni per uno dei due aggrediti che si è fatto refertare al Cardarelli. Gli aggressori sono scappati solo dopo che gli abitanti del quartiere hanno iniziato a inveire chiedendo che venissero  lasciati in pace i due ragazzi aggrediti.Mentre il comitato di quartiere, dopo i picchetti antisfratto contro gli sgomberi, sta portando avanti la vertenza per aprire un asilo comunale nell’ex-convento, i neofascisti a Materdei sembrano non volersi arrendere alla realtà dei fatti: un quartiere che non li vuole, una città che non è disponibile a piegarsi al ricatto delle loro aggressioni e delle loro ideologie razziste. Magari sostenuti da qualcuno che pensa di giocarseli anche nella prox campagna elettorale…Rete napoletana contro il razzismo, il neofascismo e il sessismo

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *