Home > CINEMA E GASTRONOMIA IN UN MARE DI MERAVIGLIE

CINEMA E GASTRONOMIA IN UN MARE DI MERAVIGLIE

Dopo i “Menù del Cinema” con i quali nei giorni scorsi ha preso il via la prima edizione del Festival delle Isole di Napoli, un evento promosso e finanziato dalla Camera di Commercio di Napoli e organizzato dalle sue aziende speciali COM.TUR e PROTEUS. (che si pone l’obiettivo la promozione “integrata” di Ischia, Capri e Procida oltre che di richiamare i media nazionali ed internazionali sull’attrattività del golfo di Napoli anche in periodi di bassa stagionalità),da oggi ai ristoranti si affiancheranno le sale cinematografiche con l’iniziativa “Cinema del Gusto” che proporrà gratuitamente al pubblico presente sulle tre isole alcune proiezioni a tema nonché degustazioni a base di pizza, cioccolata e vino.Due le serate a tema finalizzate ai media nazionali ed esteri che vedranno la partecipazione delle autorità locali e di alcuni noti personaggi del cinema. La prima, “Cocktails, Movies & Jazz”, si terrà ad Anacapri il questa sera presso l’hotel Capri Palace. Alla degustazione dei cocktails che hanno sedotto le stelle nei film Thelma & Luoise e Cocktail accompagnata da musica dal vivo con il quintetto jazz Cheryl Porter seguirà la cena con menù degustazione dello chef Oliver Glowig dedicato ad alcune note pellicole cinematografiche: Ratatouille, Riso amaro, Banchetto di nozze, Vatel e Marie Antoinette. La seconda serata, “Ham & Pizza Session”, si svolgerà domani a Lacco Ameno (Ischia) presso l’Albergo della Regina Isabella. Due le dimostrazioni previste: quella del rituale del taglio del prosciutto iberico, eseguito dal campione mondiale Florencio Sanchidrían San Segundo accompagnato dal chitarrista di flamenco Luis Diego Fernández Losada, e quella della preparazione di una pizza dedicata alle Isole di Napoli da parte del maestro Gaetano Esposito accompagnato da chitarra e mandolino napoletani. A seguire, cena a tema con menù degustazione dello chef Luigi Castagna dedicato a Clark Gable, Elizabeth Taylor, Richard Burton e Stanley Tucci.
E sarà proprio l’attore e regista Stanley Tucci, noto in Italia per le sue interpretazioni nei film Il diavolo veste Prada – Big Night – Shall we dance?, l’ospite d’onore delle due serate alle quali parteciperanno anche gli attori tedeschi Johannes Brandrup (Lo Smemorato di Collegno – San Pietro – Mafalda di Savoia) e Claude-Oliver Rudolph (Derrick – Dirty Sky – Chaostage – Kopf oder Zahl).
Per i media esteri saranno presenti i rappresentanti di importanti quotidiani e riviste spagnole (El Mundo, El País, Viajar, Rutas del Mundo, Traveler), britanniche (Mail on Sunday, Taste Italia), statunitensi (New York Times, Financial Times, San Francisco Chronicle, San Francisco Magazine, Art of Eating, Gourmet) e russe (Italia) nonché le emittenti radiofoniche nazionali spagnola, Punto Radio, britannica, BBC Radio 4 e Travel Channel.
L’evento sarà presentato in itinere il 29 maggio con una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 presso l’Albergo della Regina Isabella a Lacco Ameno e durante la quale Stanley Tucci presenterà in anteprima il nuovo film di Nora Ephron, “Julie & Julia”, di cui è il protagonista a fianco di Meryl Streep. Il film, selezionato in quanto particolarmente adatto a rappresentare il binomio cinema e gastronomia, tema di questa prima edizione del Festival, racconta la storia di un’impiegata del governo che decide di imparare a cucinare in un anno utilizzando il leggendario libro di cucina di Julia Child, “Mastering the Art of French Cooking” nella sua piccola cucina del Queens.
Ad accogliere i rappresentanti dei media, il presidente dell’Ente camerale partenopeo, Gaetano Cola, il componente della giunta camerale, Maurizio Maddaloni, e i presidenti delle aziende speciali COM.TUR e PROTEUS, Pasquale Gentile e Michele Lomuto.
www.isoledinapoli.com

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *