Home > procida > lavoro > Ciro Fiola nuovo presidente della Camera di Commercio di Napoli

Ciro Fiola nuovo presidente della Camera di Commercio di Napoli

PROCIDA – Dopo un lungo e travagliato percorso, nei giorni scorsi, è stato pubblicato  il decreto del governatore Vincenzo De Luca con i trentatré componenti del parlamentino di Piazza Bovio, istituito da Giuseppe Bonaparte con la legge n. 102 del 10 Marzo 1808. I componenti sono: per la sezione Agricoltura Salvatore Loffreda; per l’Artigianato Fabrizio Luongo e Achille Capone; per l’Industria Alessandra Di Martino, Paola Ciaramella, Vincenzo Gargiulio, Enrico Inferrera, Diego Vivarelli Von Lobstein, Angelo Fornaro; per il Commercio Ciro Fiola, Valentina Capuano, Luigi Avolio, Gennaro Caccavale, Luigi Cenerazzo, Liliana Langella, Felice Califano, Alfonsa Papa, Giacomo Errico; per le Cooperative Gian Luigi De Gregorio; per il Turismo Antonino Della Notte, Consiglia Miggione, Antonio Starita; per Trasporti e Spedizioni Pasquale Russo, Felicetta Stanco; per Credito e Assicurazioni Alessandro Lenoci; per i Servizi alle Imprese Maria Rosaria Romano, Carlo De Matteis, Michele De Micco, Giorgio Volpe, Nicola Campoli; per le Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori Giovanni Sgambati; Per i Consumatori Maurizio Nunziante; per i Professionisti Luigi Vinci.

Dopo l’insediamento, del 15 ottobre scorso, è la successiva votazione per la proclamazione del nuovo Presidente, prima “fumata nera” per la mancanza del quorum e tutto è stato rimandati alla giornata di ieri quando hanno votano a favore di Ciro Fiola 20 consiglieri, 1 astenuto, 2 gli assenti e 10 schede nulle. Il quorum necessario era di 17 voti. Fiola, quindi, guiderà per il prossimo cinque anni la terza Camera di Commercio d’Italia che rappresenta circa 300mila imprese.

Due sono le principali funzioni della Camera di Commercio: le funzioni amministrative che rappresentano il nucleo storico delle attività camerali: la registrazione e la certificazione delle imprese; la gestione di albi, ruoli, elenchi; il rilascio di atti, certificati, autorizzazioni, licenze per attività particolari in Italia e all’estero; le funzioni di supporto alle imprese che impegnano l’Ente in interventi a favore dell’internazionalizzazione, assistenza e finanziamenti, informazione economica, formazione professionale, studi e ricerche, innovazione tecnologica, certificazione di qualità, arbitrato, conciliazione, servizi per adeguare la dimensione produttiva locale ai nuovi scenari economici europei. La Camera, inoltre, promuove, realizza e gestisce strutture e infrastrutture di interesse economico generale a livello locale, regionale e nazionale, partecipa a Enti e Consorzi, costituisce Aziende Speciali, strutture di servizio snelle che operano in specifici campi di intervento.

Soddisfazione per l’elezione di Ciro Fiola è stata espressa dal presidente di Casartigiani Procida Maurizio Frantellizzi: «Finalmente si chiude una lunga fase di stallo che certo bene non ha fatto all’intero comparto del commercio e dell’artigianato. Con Ciro Fiola, da sempre estimatore dell’isola di Procida, e con l’intero Consiglio a partire da Fabrizio Lungo, siamo certi che riusciremo a portare avanti una serie di iniziative che avranno ricadute positive sulla categoria e sui cittadini».

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio Napoli: Domani si elegge la nuova giunta

NAPOLI – Giovedì 15 novembre alle ore 10.45 il Consiglio di Amministrazione della CCIAA di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *