Home > COCONUDA lascia il Procida.

COCONUDA lascia il Procida.

Dal sito del Procida calcio (www.usprocida.it) nella sezione dedicata ai tifosi, raccogliamo il post scritto da Roberto Esposito il 15 maggio scorso: “vi ringrazio per le forti emozioni che mi avete fatto vivere ma per motivi personali e impegni lavorativi a malincuore vi annuncio che per il prossimo anno non faro parte della società sono molto dispiaciuto ma allo stesso tempo sono sicuro che questa squadra anche in eccellenza farà un grande campionato anche senza di me,vorrei ringraziare tutti personalmente e spero di aver lasciato di me una buona reputazione ma voglio sottolineare che resterò sempre un grande tifoso di questa splendida isola.” La cosa, però, si tinge di giallo quando Roberto Esposito rispondendo ad un post scrive: “voglio rispondere a chi si nasconde dietro al “magico procida” usando ancora una volta la mia educazione e mantenendo soprattutto fede a quelli che sono sempre stati i miei principi. Ho fatto di tutto perche questa squadra arrivasse ad essere quello che e oggi,mettendo impegno cuore e tasca ma purtroppo se oggi mi trovo a non riuscire a mantenere più questi impegni non cercate la risposta solo nello sponsor ma anche da persone che pensano che la vita sia fatta di chiacchiere e di parole che valgono meno di zero……
A questo punto arriva la risposta del direttore generale Nicola Crisano.” DA DIRETTORE GENERALE DEL PROCIDA ORMAI DA SEI ANNI CREDO CHE IL LAVORO SVOLTO SIA STATO PER TUTTI I TIFOSI PROCIDANI AL QUANTO POSITIVO, PERCIO’ COME BEN SAPETE FINCHE’ CI SARO’ IO POTETE STAR TRANQUILLI CHE SARA’ UN PROCIDA SEMPRE GRANDE…….E STATE TRANQUILLI CHE INSIEME A MURO ED IL GRANDE ROBERTO CHE RESTERA’ CON NOI DICO RESTERA’ CON NOI PERCHE’ ROBERTO AMA LA NOSTRA ISOLA E AMA PRINCIPALMENTE LA SUA SQUADRA ERA DOVEROSO CHE CRISANO IN QUALITA DI DIRETTORE ED ECONOMO DEL CLUB TROVASSE ANCHE NUOVI AZIONISTI PER ALLEGERIRE IL PATRON DA TANTI SFORZI ECONOMICI E CREDO CHE SIAMO A BUON PUNTO…….IL MIO INTERVENTO ERA DOVEROSO PER TRANQUILLIZZARE TUTTI, IL PROCIDA E UN AZIENDA CALCISTICA E PATRIMONIO ISOLANO E MI BATTERO’ FINO ALLA MORTE PER RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO CHE MI ERO PREFISSATO SEI ANNI FA’ E CIOE’ LA SERIE D E PERCIO’ SIATE FIDUCIOSI E STATECI TUTTI VICINI CHE IL VOSTRO CALORE E FONDAMENTALE……L AVVENTURA CONTINUA CON CITARELLI E TUTTA LA SQUADRA CHE HA VINTO IL CAMPIONATO E SE DOVESSE MANCARE QUALCHE BIG E SOLO PERCHE’ NON HA VOLUTO SPOSARE LA MIA STRATEGIA…. IL FAMOSO ORMAI PIANO B, CHE IO E IL MISTER CONOSCIAMO BENE E CHE CI HA FATTO VINCERE UN CAMPIONATO, I NOSTRI GIOCATORI SONO PRINCIPALMENTE UOMINI VERI E LO DIMOSTRERANNO VEDRETE, UN ABRACCIO AI NOSTRI TIFOSI E DICO A TUTTI I GUFI PROCIDANI DI STARE ALLA LARGA PERCHE’ IL PROCIDA E VIVO E SERENO COME SEMPRE CHI VUOL CAPIRE CAPISCE, CI SARANNO ANCHE TANTI CAMBIAMENTI NELL SETTORE GIOVANILE DOVE POSSO GIA ANTICIPARVI CHE CITARELLI SARA’ IL NUOVO RESPONSABILE TECNICO SUL TERRENO DI GIOCO COADIUVATO DA MISTER CIBELLI ED INSIEME AL RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE MI DOVRANNO ORGANIZZARE UNO STAFF TECNICO DI ALTA QUALITA PER VALORIZZARE SEMPRE DI PIU LE NOSTRE RISORSE ISOLANE. UN SALUTO A TUTTI NICOLA CRISANO.”

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *