Home > Procida. Da sabato a rischio i collegamenti marittimi nel Golfo di Napoli

Procida. Da sabato a rischio i collegamenti marittimi nel Golfo di Napoli

Da sabato 10 le compagnie di trasporto marittimo privato sospenderanno  tutti i collegamenti marittimi nel Golfo di Napoli fino a quando non sara’ ripristinato il diritto agli sgravi contributivi per le isole minori. E’ questo il nodo centrale della lettera che Nicola D’Abundo, presidente dell’Acap, l’Associazione Cabotaggio Armatori Partenopei di cui fanno parte Snav, Alilauro, Medmar Navi, Alilauro Gru.So.N., Navigazione libera del Golfo, Alicost, Servizi Marittimi Liberi Giuffre’ & Lauro e Pozzuoli Ferries, indirizza al Presidente del Consiglio dei Ministri; ai ministri dell’Economia, dei Trasporti e dello Sviluppo Economico; al Prefetto di Napoli, al Comandante della Capitaneria di Porto di Napoli; al presidente e all’assessore ai Trasporti della Regione Campania; all’Acam; ai sindaci di Capri, di Ischia, di Procida e della Penisola Sorrentina e alle rappresentanze sindacali dei Marittimi.http://napoli.metropolisinfo.it/article/articleview/99307

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *