Home > Domenica 30 maggio "Detective per un giorno", Fondazione Idis-Città della Scienza

Domenica 30 maggio "Detective per un giorno", Fondazione Idis-Città della Scienza

Domenica 30 maggio, al Science Centre Detective per un giorno.Domenica 30 maggio alle ore 12, Luciano Garofano, ex-comandante del RIS (Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche) di Parma, svelerà tutti i segreti del mestiere illustrando al pubblico le modalità operative, le strumentazioni e le tecniche investigative utilizzate. Luciano Garofano è laureato in Scienze Biologiche e specializzato in Tossicologia Forense,  oggi insegna “Tecniche delle investigazioni scientifiche” presso la facoltà di giurisprudenzadell’Università del Salento, ma fino al 2009 è stato comandante delR.I.S.di Parma, chiamato sulla scena di molti casi giudiziari avvenuti negli ultimi decenni nel nord Italia (strage di Erba, il serial killerBilanciacaso Cogne…) , nel 1992si era occupato delle indagini sulla strage di Capaci.Dal lavoro del suo reparto è stata tratta la fortunata serie televisiva R.I.S. – Delitti Imperfetti,andata in onda su Mediaset dal 2005 al 2009. Per l’investigatore moderno, la ‘scena del delitto’ è una mappa preziosa da interrogare e da decifrare. Gli elementi obiettivi della dinamica criminale, le fonti di ‘prova certa’ che possono portare all’identità del colpevole, spesso sono annidati proprio in quel luogo, ben camuffati nel disordine creato dalla furia omicida, e Luciano Garofano spiegherà come i  RIS portano alla luce questi elementi, li interpretano e  li analizzano in laboratorio. I visitatori del Science Centre scopriranno, così,  che ogni individuo possiede un’impronta genetica che è possibile determinare grazie al“fingerprinting”, una tecnica che mette a confronto il DNA di individui diversi, e di quanto importante sia questa sofisticata indagine per scoprire, ad esempio, il colpevole di un reato o  risolvere i casi di paternità.Anche i più piccoli, nell’Officina dei Piccoli, saranno alla prese con impronte ed identikit. Condotti attraverso le fasi salienti del sopralluogo di una scena del crimine: analizzando gli indizi a loro disposizione, grazie ad osservazioni al microscopio, potranno ricostruire l’accaduto e  risolvere un “misterioso” caso poliziesco.  La giornata, infine, si chiuderà con un momento di altissimo valore scientifico: per festeggiare il successo della mostra Astri e Particelle a Napoli, il Professor Roberto Battiston, responsabile scientifico della mostra e responsabile nazionale per INFN e ASI di AMS – primo esperimento di fisica fondamentale approvato sulla stazione spaziale ISS – incontrerà i visitatori del Science Centre e racconterà i retroscena della realizzazione di Astri e Particelle.

COMUNICATO

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *