Home > Elezioni Comunali 2010. I Riformisti con "Procida Prima"

Elezioni Comunali 2010. I Riformisti con "Procida Prima"

“RIFORMISTI PER PROCIDA”

la Procida che ce la può fare

COMUNICATO

La proposta di “unità” d’intenti per una nuova stagione di costruttivo impegno, così come i contenuti del progetto “Vivere Procida per vivere meglio”, indicati dai “Riformisti”, hanno riscosso significative condivisioni.

In coerenza con tali presupposti, con senso di responsabilità, i “Riformisti” partecipano alle prossime elezioni amministrative, nell’ambito della coalizione denominata “PROCIDA PRIMA” per dare, ancora una volta, il proprio contributo di idee e di esperienza.

La stessa denominazione “PROCIDA PRIMA” esprime in modo chiaro la scelta comune di porre gli interessi dell’isola “prima” di ogni altro, per poter realizzare vivibilità e sviluppo socio-economico ed assicurare la massima agibilità democratica, attraverso uno sforzo congiunto delle professionalità che l’isola esprime, con la partecipazione delle categorie economiche e sociali alle scelte primarie.

La coalizione che vede impegnati operatori di diverso orientamento politico, propone quale candidato Sindaco Vincenzo Capezzuto. I “Riformisti” propongono quali candidati al Consiglio Comunale:

Maria Capodanno -Capogruppo Cons. uscente dei “Riformisti per Procida”

Peppino Giaquinto.Funzionario Avvocatura dello Stato

All’interno della coalizione “unitaria” esprimono specifiche istanza di sensiblità sociale, in coerenza con i contenuti propositivi ampiamente esposti nei mesi scorsi.

Procida 25.02.2010

“RIFORMISTI PER PROCIDA”

UNITI, SI CAMBIA E SI GOVERNA

 

 

 

 


Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *