Home > Formare i bambini alla cultura della sicurezza. Venerdì 12 febbraio a Città della Scienza: "I risultati dell’iniziativa di Confindustria".

Formare i bambini alla cultura della sicurezza. Venerdì 12 febbraio a Città della Scienza: "I risultati dell’iniziativa di Confindustria".

FORMARE I BAMBINI ALLA CULTURA DELLA SICUREZZA
Venerdì 12 febbraio a Città della Scienza
i risultati dell’iniziativa di Confindustria

“Produciamo Sicurezza” è il progetto promosso dal Comitato Tecnico Salute e Sicurezza di Confindustria, nel quadro delle iniziative volte a favorire un cambiamento culturale per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il progetto ha inteso promuovere la sensibilizzazione e la formazione delle generazioni più giovani, i bambini d’età compresa tra 5 e 11 anni, per favorire il radicamento della sicurezza nel patrimonio culturale degli individui, affinché la prudenza e il rispetto delle regole diventino in tutti gli ambienti di vita e di lavoro un’abitudine ed un riflesso automatico. La manifestazione, realizzata in collaborazione con l’Inail e sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, è ideata nei contenuti dal Muba-Museo dei Bambini di Milano e si avvale del sostegno dell’Enel e del supporto organizzativo di Assolombarda, Unione Industriali di Roma e Unione Industriali di Napoli.
A Napoli “Produciamo Sicurezza” arriva dopo gli analoghi appuntamenti svoltisi a Milano e a Roma. L’iniziativa si rivolge, in particolare, ai figli e alle famiglie dei dipendenti delle imprese associate a Confindustria ed è aperta anche agli alunni e agli insegnanti delle scuole elementari. La mostra è allestita da sabato 6 febbraio a domenica 14 febbraio presso Città della Scienza. Per illustrare gli esiti e i possibili sviluppi del Progetto è previsto un incontro con i rappresentanti dei media venerdì 12 febbraio con inizio alle ore 14.00 presso la Sala Einstein di Città della Scienza. Il Presidente del Comitato Tecnico per la Sicurezza di Confindustria, Samy Gattegno, il Presidente del Muba, Sabina Cantarelli, il Vice Presidente alla Formazione e ai Rapporti con l’Università dell’Unione Industriali di Napoli, Mario Mattioli, il Direttore regionale Inail Campania, Emidio Silenzi, il Direttore Generale della Fondazione Idis-Città della Scienza Luigi Amodio, il Responsabile Macro Area Centro Sud Enel, Franco Gizzi visiteranno la Mostra e s’intratterranno successivamente con i giornalisti.

Ufficio Stampa – Tel.081/5836123

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *