Home > Il DG Crisano: Il Procida vincerà il campionato con largo anticipo

Il DG Crisano: Il Procida vincerà il campionato con largo anticipo

di Alessandro Mollo
Intervenuto telefonicamente nella trasmissione sportiva “L’Anteprima di A Bordo Campo”, il Direttore Generale biancorosso Crisano ha raccontato la meravigliosa marcia dei ragazzi di mister Citarelli. Ottimista ed intraprendete, Il DG Nicola Crisano è al lavoro per portare, in virtù di un progetto dalla durata di 4 anni, la squadra che raprresenta l’isola di Graziella nel campionato Interregioanale.

Torna a splendere il sole in casa Procida. La netta affermazione nel derby con l’Aenaria, spazza via, in un colpo solo, le preoccupazioni create dalla sconfitta con il San Pio Mondragone.
“La vittoria è stata meritata. La squadra ha reagito bene,- afferma Crisano – è scesa in campo con grande determinazione ed ha ottenuto tre punti importantissimi contro una signora squadra, il Lacco Ameno Aenaria.”
Al DG biancorosso proprio non è andata giù la sconfitta e l’accoglienza ricevuta a Mondragone.
“Non riesco a comprendere la motivazione per la quale siamo stati trattati in quel modo. La dirigenza del Procida, da gran signori, settimanalmente accoglie nel migliore dei modi le squadre che giungono sull’isola di Graziella.

Quanto successo a Mondragone, la settimana scorsa, non ha nulla a che fare con il gioco del calcio, basta leggere il Comunicato emesso in settimana dal Giudice Sportivo per comprendere l’entità di quello che abbiamo subito.”
In classifica la distanza tra la capolista Procida e l’inseguitrice San Pio Mondragone è di appena due lunghezze ma il DG è sicuro: “Vinceremo il campionato con diverse settimane di anticipo. La squadra di mister Onorato è composta da ottimi calciatori, settimanalmente ottiene risultati importanti, ma sono convinto che la spunteremo noi!”
Le certezze di Crisano derivano dal gran feeling che si è venuto a creare in società: “Ci tengo a ringraziare tutti coloro che con grande impegno contribuiscono all’avventura del Procida. Abbiamo due Presidenti, l’Avv. Luigi Muro ed il patron di Coconuda, Roberto Esposito, i quali stanno svolgendo un lavoro immenso, il General Manager Matteo Lubrano e chiunque settimanalmente ci consentono di trasformare il nostro sogno in realtà”
Le ambizioni del Procida non si fermano certo al campionato di Promozione. “Abbiamo un progetto articolato in 4 anni.- Riprende Crisano.- Vi ricordo che in appena 5 anni abbiamo condotto il Procida dalla 2° categoria alla Promozione. In Questa stagione cercheremo di vincere il campionato, conquistando l’Eccellenza, campionato nel quale certamente diremo la nostra. Non nascondo, però, che presto i biancorossi lotteranno per conquistare la quarta serie.”
L’astuto Dg procidano dribbla abilmente le critiche espresse da alcuni addetti ai lavori sul gioco mostrato dai ragazzi di mister Citarelli.
“Non possiamo andare sempre al massimo. Nelle annate precedenti eravamo belli da vedere ma spesso tornavamo a casa con tanta amarezza per il risultato finale. Abbiamo invertito la rotta: adesso siamo più pratici. Inoltre lo “Spinetti”, nostro terreno di gioco, con le sue dimensioni ridotte, di certo non agevola i calciatori e mister CItarelli, intenzionato ad attuare il suo schema tattico preferito: il 4-2-4”
Ma è già tempo di scendere in campo. Domani i biancorossi affronteranno fuori casa il San Felice a Cancello.
“è una sfida difficile. Sono davvero poche le squadre che hanno vinto in casa del San Felice a Cancello. Purtroppo ci mancherà Bottone, ma fortunatamente mister CItarelli può disporre di un organico molto ampio. Sono convinto che Chianese, attaccante che corteggio da ben un anno e ottenuto grazie ai buoni uffici del patron Roberto Esposito, non farà rimpiangere Bottone.

da www.procidablog.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *