Home > Il Procida Calcio rafforza il proprio organico

Il Procida Calcio rafforza il proprio organico

nicola-intartaglia.jpg(da “Il Golfo” del 17 dicembre 2009) | Procida – Dopo l’acquisto del centrocampista Giovanni De Gaetano, classe 1988, proveniente dalla Real Boschese, colpo grosso della U.S. Procida nel mercato dicembrino che rinforza il proprio organico con l’attaccante Raffaele Pianese, classe 1984, calciatore che ha un trascorso anche con la maglia del Napoli. Infatti, Pianese esordì con la casacca azzurra il 24 Novembre 2002 nella gara persa dal Napoli per 2-0 sul campo della Salernitana, collezionando in quel campionato altre due presenze a cui si aggiunge un’altra apparizione, sempre in serie B, nella stagione successiva. Le ultime operazioni di mercato, quindi, confermano la volontà del presidente Luigi Muro, peraltro espressa alla vigilia dell’ultimo incontro casalingo con il Barano, sia dal direttore generale Nicola Crisano sia da Roberto Esposito, patron dello sponsor Coconuda, di rafforzare l’organico a disposizione di mister Citarelli in vista del girone di ritorno e tentare il salto nella categoria superiore. Lo stesso Roberto Esposito ha espresso la soddisfazione per il lavoro sin qui effettuato dalla squadra e dall’allenatore, lavoro che ha consentito di dare quei risultati positivi in cui tutti confidavano alla vigilia del campionato. Da questo punto di vista tanti i complimenti alla squadra formulati da mister Citarelli ma anche un invito ad andare avanti tenendo sempre i piedi ben saldi a terra con grande impegno e concentrazione per mantenere il primo posto in classifica. «Siamo stati subito determinati nel cercare la vittoria e l’abbiamo ottenuta con pieno merito – commenta Citarelli dopo l’ultima vittoriosa gara casalinga con il Barano- Siamo in un momento più che positivo e dobbiamo continuare rimanendo sempre tranquilli e senza lasciarci prendere dal crescente entusiasmo. I ragazzi hanno svolto al meglio le indicazioni che ho dato loro prima della partita, una gara preparata per vincerla che abbiamo indirizzata subito nel verso giusto contro una squadra che si è un po’ disunita ma che ha fatto vedere delle buone giocate e ottimi giocatori. La mia squadra deve continuare a lavorare durante la settimana per pensare sempre una partita alla volta, a partire dall’incontro che ci vedrà opposti domenica all’Intercasertana». Il Procida vince e convince da quattro gare, quindi, cosa che ha permesso di consolidare il primato in classifica e con esso aumentare il fermento anche sugli spalti del “M. Spinetti”, che ad ogni gara si riempie sempre di più, con un pubblico, formato anche da tante ragazze e donne, che segue con interesse le gare interne, spesso “esibendosi” in coreografie colorate e piene di incitamento, ma che non disdegna di seguire numeroso la squadra anche fuori dalla mura amiche con i pullman posti a disposizione dello sponsor Coconuda. Grande entusiasmo, pertanto, in vista della prossima trasferta sul campo dell’Intercasertana, con i biancorossi che vogliono chiudere il 2009 allungando la striscia positiva prima di affrontare un girone di ritorno che si preannuncia molto avvincente.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *