Home > Il sistema moda napoletano a Dubai

Il sistema moda napoletano a Dubai

NAPOLI – La Provincia e la Camera di Commercio di Napoli continuano la promozione del sistema moda napoletano e degli accessori uomo / donna di qualità, già avviata nel 2006, attraverso la partecipazione alla più importante manifestazione fieristica medio-orientale di settore: “MOTEXHA”, in programma a Dubai dal 7 al 9 aprile 2009. La fiera, giunta ormai alla sua 30ma edizione, attira visitatori da oltre 60 Paesi delle aree Est Europa, Medio Oriente, Nord Africa e India. L’iniziativa, coordinata da PROTEUS – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli – è stata realizzata con il finanziamento congiunto dell’ente provinciale e camerale partenopeo e rientra in un più ampio programma finalizzato all’internazionalizzazione a favore delle PMI del territorio provinciale di Napoli.
Testimonial della presenza partenopea negli Emirati Arabi, il noto stilista Rocco Barocco con il quale le aziende napoletane incontreranno i rappresentanti istituzionali locali, gli operatori e i giornalisti nel corso di una serata di gala il 7 aprile. La manifestazione si svolgerà presso il Dubai International Exhibition Centre. Centosessanta gli espositori, di cui 150 europei, e duemilacinquecento i visitatori, tutti operatori commerciali del settore abbigliamento e accessori moda di target medio-alto. Dieci le aziende napoletane presenti all’interno dello stand collettivo di 100 mq “Made in Napoli”: abbigliamento uomo (Marino, Confezioni Montex, Marechiaro, EPS, Bagra), cravatte (Consorzio Napoli Style), guanti (Gloves) cartelle e accessori moda in pelle (Nuova Varriale, Pelletterie Il Kuoio), scarpe (Di Mella). L’iniziativa risulta essere di fondamentale importanza soprattutto se si considera che il 2008 ha fatto registrare un incremento delle vendite del “Made in Italy” sui mercati medio-orientali e che risulta, pertanto, indispensabile continuare a sostenere la promozione di un settore portante dell’economia napoletana, quale quello della moda, nei mercati emergenti disponibili ad apprezzare il Made in Italy e, soprattutto, il Made in Napoli, quali, nel nostro caso, gli Emirati Arabi.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *