Home > Immigrati: una risorsa o un problema per il paese?

Immigrati: una risorsa o un problema per il paese?

di Giuseppe Bianchini da http://miradoloterme.blogolandia.itL’immigrazione è un fenomeno enorme e complesso, capace di cambiare il volto di una società. Se in meglio o in peggio, sta a noi deciderlo e indirizzarlo. Il “fenomeno” immigrazione, infatti, presenta notevoli implicazioni economiche, sociali, culturali, di ordine pubblico. Presenta sia problemi sia benefici e sta alla nostra capacità gestirlo.Negli ultimi anni l’immigrazione è diventata in l’Italia una delle questioni politiche più importanti. Per alcuni è principalmente un problema di ordine pubblico, da limitare e controllare. Per altri gli immigrati possono essere una risorsa, anche economica e l’immigrazione dovrebbe essere colta come un’opportunità da valorizzare, comunque in un quadro di legalità. Indubbiamente esistono numerosi problemi che possono derivare da un’immigrazione eccessiva e non regolamentata, e che possono recar danno alla società. Gli stessi provvedimenti adottati dai Governi che si sono alternati in questi ultimi anni, finalizzati a gestire e controllare questi flussi (vedi la Turco-Napolitano, la Bossi-Fini,) e più recentemente l’ordinanza Bitonci o anti-sbandati non hanno ottenuto i risultati sperati. Partire dal preconcetto che lo straniero in sé sia la causa di tutti i mali di un Paese è un’idea distorta astratta e irreale, oltre che inumana. In ogni discussione su questo tema, non bisogna mai dimenticare che il Fenomeno Immigrazione è fatto dagli…. Immigrati: persone in carne ed ossa, con le loro storie, le loro speranze, le loro paure e debolezze, i loro diritti e doveri, la loro creatività, la voglia di rendersi utili ma anche purtroppo di approfittare delle situazioni, i loro vincoli familiari. Storicamente ed in tutto il mondo gli immigrati sono sempre stati una grande risorsa (pensiamo agli Stati Uniti,che e’ diventato il piu’ importante paese del mondo anche grazie agli immigrati,in particolare italiani e cinesi),anche se ovviamente l’immigrazione pone dei problemi..in ogni caso e’un fenomeno da gestire bene perchè inevitabile.. Pensate se ora tutti gli immigrati in Italia decidessero di andarsene o peggio ancora venissero cacciati. Il Paese si fermerebbe..certi lavori importantissimi sono fatti solo da immigrati..dalle badanti a lavori nei campi e nell’edilizia alle imprese di pulizia etc.. I fatti dicono che esistono tanti stranieri onesti, laboriosi, e disposti a integrarsi. I fatti dicono che di questi stranieri abbiamo bisogno. Dal punto di vista della forza lavoro, ma anche dei capitali, di uno scambio culturale. Viene denunciata giustamente l’alta incidenza della delinquenza di origine straniera, figlia della disperazione. Ma se guardiamo la natura della delinquenza di origine italiana, figlia del nostro stesso benessere ; se guardiamo l’apatia che si diffonde nelle nostre città; tra i nostri ragazzi, allora viene da pensare che forse abbiamo bisogno anche della ricchezza umana degli immigrati…

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *