Home > “Imprese del turismo in crisi ma si spera nella ripresa”

“Imprese del turismo in crisi ma si spera nella ripresa”

Secondo l’indagine Format-Confcommercio, oltre la metà delle piccole e medie imprese del turismo è in affanno. Per il 58,7% delle pmi l’andamento economico delle imprese del settore è peggiorato nei primi cinque mesi del 2009 rispetto al secondo semestre del 2008. E per il 67,2% la situazione economica del Paese è peggiorata nei primi cinque mesi dell’anno. Il 70% delle pmi ritiene scarsamente o per nulla adeguata la politica di coordinamento nazionale per il turismo. Solo il 37,4% delle pmi si dichiara “molto” o “abbastanza” soddisfatto della politica e degli interventi a favore del turismo attuati nel Paese. Sette imprese su dieci, comunque, sono d’accordo sul ripristino del ministero del Turismo. Circa sei imprese su dieci segnalano sia un peggioramento dell’andamento del turismo che della propria situazione economica. Tuttavia, il 71,2% delle pmi è fiducioso sul superamento della crisi attuale. Le difficoltà denunciate dalle imprese turistiche sono sia di tipo strutturale che gestionale: il 43,5% ritiene di non poter investire nel periodo 2009-2010 a causa della mancanza di risorse e il 95,2% ha difficoltà nella gestione dell’impresa. Sul fronte di credito, il 50,8% delle imprese dichiara di non aver avuto difficoltà nei primi cinque mesi dell’anno, mentre il 43% ha avuto difficoltà. Più colpite sono le imprese del centro e del Sud Italia, le microimprese, i ristoranti. Le difficoltà maggiori legate al fabbisogno finanziario sono riconducibili ai ricavi insufficienti (50,8%) e alle entrate irregolari e/o in ritardo (40,1%). Infine, per il 54% degli imprenditori del turismo il ricambio generazionale è “una vera e propria opportunità di sviluppo e innovazione” per le proprie imprese, mentre per il 59,7% è il territorio a rappresentare una “vera e propria opportunità”. Questo quanto emerso in un convegno tenuto a Cagliari nei giorni scorsi e che ha visto l’intervento del presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, del presidente di Confturismo, Bernabò Bocca, del presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci e del presidente di Confcommercio Cagliari, Giancarlo Deidda.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *