Home > Ischia > Ischia: Grave dissesto stradale davanti alla scuola “Buonocore”

Ischia: Grave dissesto stradale davanti alla scuola “Buonocore”

scuola elementare gianni rodaridi Gennaro Savio

Nei giorni scorsi con un dettagliato servizio giornalistico, denunciammo lo stato di pauroso dissesto in cui versano molte strade del Comune di Ischia a causa dei lavori pubblici effettuati nei mesi scorsi ed ancora in fase di realizzazione per il passaggio di vari sottoservizi. Dopo aver focalizzato l’attenzione sulle buche presenti nel parcheggio antistante la Scuola Media di Ischia e  la Sede Distaccata del Tribunale di Napoli, oggi siamo costretti a denunciare la pericolosità del tratto di strada di via Cartaromana che fiancheggia l’ingresso di un’altra struttura scolastica: la scuola “Onofrio Buonocore” di Ischia Ponte. A parte le strisce pedonali parzialmente sbiadite  o cancellate, quello che preoccupa maggiormente sono le buche e i dislivelli creatisi nel manto stradale e il terriccio che si forma quotidianamente con lo sbriciolarsi dell’asfalto e del cemento utilizzato per il riempimento dello scavo effettuato durante i lavori. Terriccio insidiosissimo  per la sicurezza di pedoni, automobilisti e, soprattutto, per chi attraversa via Cartaromana con i mezzi a due ruote e la cui presenza risulta ancor  di più pericolosa proprio per il fatto che ci troviamo davanti all’ingresso di una scuola e quindi su di un tratto di strada quotidianamente attraversato da centinaia di bambini.  Cosa aspetta il Comune a far mettere in sicurezza questo tratto di strada e tutta via Cartaromana il cui selciato versa in pessime condizioni? Aspettiamo che ci scappi prima l’incidente? Sindaco Giosi Ferrandino e amministratori comunali tutti, avete la volontà politica di fare eliminare almeno i pericoli presenti sul tratto di strada antistante l’ingresso della scuola “Buonocore?”.

Potrebbe interessarti

CONCERTI LA MORTELLA, ISCHIA: NEL WEEK END CONCERTO DI VIOLINO PIANOFORTE CON REPERTORIO DEDICATO A STRAUSS

ISCHIA – I concerti della Fondazione William Walton ai Giardini La Mortella proseguono anche nel mese di ottobre con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *