Home > Ischia > Ischia: Solidarieta’ e raccolta fondi delle scuole per la ricostruzione di Citta’ della Scienza

Ischia: Solidarieta’ e raccolta fondi delle scuole per la ricostruzione di Citta’ della Scienza

di Gennaro Savio
Sport, scuola e solidarietà. E’ questo il titolo che potremmo dare ai Giochi della Gioventù organizzati dal Circolo Didattico Ischia 2 e che si stanno svolgendo presso lo Stadio “Enzo Mazzella”. Una solidarietà concreta con cui si stanno raccogliendo fondi destinati alla ricostruzione di Città della Scienza. Ma quello di questi giorni è solo la fine di un lungo percorso iniziato nelle settimane scorse nei plessi scolastici “Montemurri”, “Rodari” e “Buonocore” dove gli alunni coi loro insegnanti hanno studiato la breve ma intensa ed interessante storia di Città della Scienza e discusso dello spaventoso incendio che l’ha devastata. Un interessante percorso didattico culminato con la realizzazione di cartelloni ricchi di disegni, immagini fotografie e frasi ad effetto che bene sintetizzano il funesto evento che ha distrutto uno dei simboli più importanti della nostra cultura in una Terra, tra l’altro, dove la camorra e le organizzazioni criminali al sapere scientifico, storico, artistico e letterario, preferiscono oasi di affari e di speculazione. Cristina Rontino,esponente del Comitato dei Genitori che risulta tra i promotori dell’iniziativa, ci ha spiegato com’è nata l’idea di reperire fondi per la ricostruzione di Città della Scienza.

Potrebbe interessarti

Ischia, la UIL Scuola apre la nuova sede in Via Morgioni

ISCHIA – Il prossimo 20 settembre alle ore 18,00 in Via Morgioni, 128 sarà inaugurata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *