Home > La F1 all'ombra del Vesuvio.

La F1 all'ombra del Vesuvio.

Se il 24 aprile incontrerete una monoposto di F1 intenta a sfrecciare per le vie di Napoli, non preoccupatevi! Non siete finiti per sbaglio in un circuito, ma siete semplicemente sulla scena della Red Bull F1 Show Run ambientata all’ombra del Vesuvio. Protagonista di questa originale performance sarà l’australiano Mark Webber pilota della scuderia Red Bull Racing fresco del secondo posto al Gran Premio della Malesia e vincitore nel 2009 di due prove del mondiale F1. Teatro della inedita sessione di prove sarà via Caracciolo, il lungomare della nostra città, tipico scenario del celebre panorama del Golfo. Il programma a partire dalle ore 15:30 fino alle 17:00, con partenza dalla rotonda Diaz, l’esibizione della monoposto con tre show run della macchina di F1 Red Bull Racing . A completare la manifestazione prevista anche la partecipazione di Sebastien Buemi, ventunenne svizzero di origini italiane, pilota della faentina Scuderia Toro Rosso, al volante di una sfrecciante macchina Nascar. Altro ospite dellevento sarà Chris Pfeiffer, il tedesco quattro volte campione del Mondo di Stunt Riding (2003, 2007, 2008, 2009), atteso in una delle sue spettacolari esibizioni sulle due ruote. Red Bull ritorna a Napoli dopo aver portato un altro campione della F1; nel mese di febbraio infatti, Sebastian Vettel, vincitore nel weekend del Gran Premio della Malesia e compagno di squadra di Mark Webber della Red Bull Racing, aveva scelto le pendici del Vesuvio per proseguire il suo training fisico in vista del campionato mondiale di Formula 1.

Fonte: sito comune di napoli

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *