Home > Lettera ai cittadini di Procida a seguito dell’Assemblea Popolare

Lettera ai cittadini di Procida a seguito dell’Assemblea Popolare

di Nicola Lamonica –  La gente di Procida disposta ad impegnarsi per l’Alternativa ha risposto in modo lusinghiero all’appello di domenica scorsa dando vita ad un confronto ed un dibattito molto articolato e di qualità che sicuramente per le cose dette e per le persone coinvolte danno la certezza della novità e del respiro politico a cui si tendeva.

Il rinnovamento che l’Assemblea popolare chiede, e che i protagonisti di domenica hanno l’intenzione di far avanzare nel dibattito politico- amministrativo prossimo, è fatto di valori e di scelte ma anche d’impegno quotidiano sulle piccole e sulle grandi cose. Un impegno costante, non limitato al tempo elettorale, per realizzare il grande sogno di una Procida protagonista e produttiva che si affermi nei valori della cultura e del lavoro recuperando anzitutto quel rapporto di fiducia tra l’elettore e l’eletto, tra le istituzioni e la gente che oggi è al suo punto più basso.

Nasce un nuovo soggetto politico? È presto dirlo se per soggetto politico ci si riferisce al momento organizzativo di tipo partitico; una cosa è certa che non è un’ammucchiata e che l’aggregazione “ per l’alternativa” si sostiene sulla voglia di cambiare pagina e di fare; sulla solidarietà e sull’uguaglianza come valori universali da far vivere anche a Procida. E’ sicuramente un momento di riscatto politico e sociale che saprà parlare alle nuove generazioni coinvolgendole, alla casalinghe, agli anziani, ai più deboli, a tutti in termini di realizzazioni e di diritti. Una sfida contro i tempi che corrono!

Il fascino dell’iniziativa sta soprattutto nelle potenzialità giovanili della Procida nuova che si mette in campo. E’ questa la migliore sfida che viene dal dibattito di domenica a cui hanno dato il loro contributo le organizzazioni comuniste e di sinistra del territorio, i riformisti, pezzi del PD, il mondo della solidarietà e quello imprenditoriale e del lavoro, dell’associazionismo e della gente comune.

Nicola Lamonica

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *