Home > Metrò del Mare: L’ennesima buttata di coriandoli

Metrò del Mare: L’ennesima buttata di coriandoli

salvatore-costagiola-regata.jpgCosì come nello stile peggiore di un centrosinistra oramai alla frutta che cerca di raschiare il barile per trovare consensi e che non ha avuto e non ha in nessuna considerazione le isole di Ischia e Procida, anche questo 2009 il “Metrò del Mare” del famigerato assessore Cascetta (quando si parla di “Casta” lui è una garanzia) girerà alla larga dalle nostre isole cosa che costituisce un vero e proprio scandolo. Questo quanto affermato da Salvatore Costagliola, candidato nel Collegio 28 per “La Destra” di Storace alle elezioni provinciali del prossimo 6 e 7 giugno.
In un momento in cui le nostre comunità vivono un momento difficile sia per il comparto del turismo che per quello dei collegamenti marittimi, continua Salvatore Costagliola, sottrarre le già esigue risorse alla COREMA, che diventa sempre più vitale per il mantenimento del diritto alla mobilità dei cittadini dele isole di Ischia e Procida, per fare una “buttata di coriandoli” ai soliti amici per un servizio pessimo con unità che, per gli orari improponibili, viaggiano con l’esclusivo carico del personale di bordo, è una vergognosa vergogna.
Oramai, conclude Costagliola, la classe dirigente espressa dal centrosinistra alla Regione, alla Provincia e negli Enti Locali in questi anni, abbarbicata com’è alla poltrona, ha perso di vista le reali esigenze dei cittadini quasi come il padre che al figlio che chiede pane da mangiare gli porge delle forchette d’oro.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *