Home > Napoli: Un master per avviarsi nel mondo del teatro

Napoli: Un master per avviarsi nel mondo del teatro

Per il quarto anno consecutivo si terrà il Master di II livello in Letteratura Scrittura e Critica teatrale presso l’Università ‘Federico II’ di Napoli, coordinato dal prof. Pasquale Sabbatino e dai professori del Dipartimento di Filologia Moderna ‘Salvatore Battaglia’.
Il Master è aperto a laureati ed appassionati che abbiano conseguito qualsiasi laurea di vecchio ordinamento, specialistica, magistrale o straniera equipollente.
Il nuovo bando per l’ammissione ai corsi scade il 23 ottobre ed è riservato a 20 iscritti.
Durante l’anno i corsisti seguono lezioni frontali pomeridiane in cui si susseguono insegnamenti di storia del teatro italiano ed europeo, dal classico all’avanguardia, anche attraverso l’utilizzo di strumenti multimediali, affiancati ad incontri interessanti con artisti, attori, registi, scrittori teatrali, giornalisti e critici.
1500 ore, per un totale di 60 crediti formativi, tra lezioni e laboratori, intervallati da incontri, conferenze stampa, spettacoli, stage e tirocini presso il Napoli Teatro Festival Italia, presso biblioteche e giornali, o presso lo stesso ateneo federiciano nella stesura delle voci del Dizionario on line degli Autori di teatro.
Tra i numerosi ospiti, il Master si è pregiato in questi anni della presenza di Peppe Barra, Toni Servillo, Manlio Santanelli, oltre che di una feconda sinergia con gli scrittori emergenti dal Napoli Teatro Festival (David Lescot, Giorgio Barberio Corsetti).

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *