Home > Nasce un’ “Alternativa per Procida”

Nasce un’ “Alternativa per Procida”

Nasce il progetto per un’Alternativa a Procida che si propone di rompere gli schemi dettati dalle logiche di palazzo e di accordi scellerati. Questo progetto ha come proposito quello di aggregare persone, associazioni, movimenti e partiti che non si ricoscono in questo sistema. Capiamo la situazione procidana, perchè la viviamo con impeto e vigore nuovo. Siamo consapevoli che potrebbe sembrare un progetto velleitario, ma crediamo che bisogna dare una vera reale alternativa anche alla nostra isola. Il percorso è appena iniziato e chiunque voglia dare il proprio contributo, in qualunque forma è semplicemente il benvenuto, dobbiamo riprenderci ed alzare una bandiera di etica, di idee, di collaborazione tra tutti i cittadini di Procida.

E’ arrivato il momento di fare un passo avanti, oltre alla condivisione di informazioni possiamo provare un nuovo esperimento di democrazia, la costruzione di una lista elettorale dal basso, senza intermediazione alcuna, senza capibastone, dove ognuno conta uno.

E dove le scelte alternative divengono possibili attraverso un grande coinvolgimento della popolazione, chiamata a partecipare attivamente alle decisioni che riguardano l’intera comunità.

Ci incontreremo per illustrare, discutere e condividere questo progetto domenica 31 gennaio. Il luogo e l’ora nel prossimo comunicato.

Il cambiamento, ancora una volta nella storia, non può che partire dal basso, quale incoraggiamento per quanti sognano ancora di “cambiare il Paese” piuttosto che di “cambiare Paese”.

Proviamoci tutti assieme.

Per il Comitato promotore Vittorio Cerase

COMUNICATO STAMPA

“Se un popolo crede di poter essere libero e disinteressarsi della politica, immagina qualcosa che non è mai stato né mai sarà”. (Thomas Jefferson)

[youtube ruSsOCfVWZg]

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *