Home > Oh B ciao, oh B ciao, ciao, ciao

Oh B ciao, oh B ciao, ciao, ciao

Stop al Consumo di Territorio
dal blog di Vittorio Zucconi

Leggo e sento parlare di 350 mila persone attese in piazza per il “No-B Day” (ormai se non è un “day” non sorge neppure il sole) mobilitate attraverso internet,  moltissimi, forse anche troppi con il solito rischio di creare aspettative enormi e poi se ne arrivano 300 mila si dirà che è stato un floppone. pic.phpSempre nella speranza che i consueti e utili idioti in maschera non ne approfittino per incendiare qualche auto e sfasciare qualche vetrina per conto del Re di Prussia, evento che sicuramente farebbe gioire il Minzculpop del TG1 e porterebbe la giornata, sorry, il Day, nei titoli di testa, sarà interessante vedere se queste comunità virtuali mobilitate attraverso la Rete e i Social Network si tradurranno in comunità reali, di uomini e donne. E’ una cosa che in passato nonostante molti ed effimeri entusiasmi in Italia non è accaduta. Penso a candidati e aspiranti politici di sinistra che sembravano formidabili nei blog e poi si sono raggrinziti come prugne della California al contatto con la realtà. E’ molto facile autogasarsi e sentirsi forti quando si tratta di picchiettare su qualche tastino dopo login e password. Naturalmente, alla sera resterà un piccolo problema, quale che sia il numero di italiani in carne e ossa per la manifestazione: Berlusconi si arrenderà e andrà in esilio a Panama? Andrà finalmente in un’aula di tribunale come ogni cittadino deve fare per farsi processare e, se del caso, assolvere senza giochetti di prestigio e leggi profilattico? Dirà la verità senza buttarla in vacca raccontando barzellette sulla Mafia, di squisito gusto sul genere della barzellette sui malati di Aids che tanto gli piacevano? Il Parlamento sordo e grigio insorgerà per chiedere di discutere e di votare le leggi, anzichè inghiottirle attraverso l’imbuto da oche di Strasburgo che il governo gli caccia in gola nonostante la sua oceanica e infida maggioranza, chiamato “voto di fiducia”?

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *