Home > Osservatorio Civico Procida e PD discutono in assemblea: di bollette dell’acqua gonfiate, rimborsi depurazione e SEPA 2003, pratiche di condono

Osservatorio Civico Procida e PD discutono in assemblea: di bollette dell’acqua gonfiate, rimborsi depurazione e SEPA 2003, pratiche di condono

Sabato 17 gennaio alle ore 18, Osservatorio Civico Procida e Partito Democratico invitano cittadini e amministratori a partecipare all’ assemblea pubblica che si terrà al comune presso la sala consiliare per discutere di: bollette dell’acqua gonfiate, rimborsi depurazione e SEPA 2003 e Pratiche di condono.

“L’assemblea –  come ci dice Gianni Romeo dell ‘Osservatorio Civico –   sarà dedicata prevalentemente alle varie questioni aperte dal passaggio dei servizi idrici dall’EVI alla SAP, dal clamoroso ‘errore’ delle prime bollette e anche dalla sentenza della Corte Costituzionale che, oltre a vietare il pagamento del servizio di depurazione nei comuni – come Procida – in cui non c’è, dà il diritto al rimborso delle cifre indebitamente pagate per tutto il tempo in cui il servizio non è stato erogato, fino all’ottobre del 1998. Il primo nodo da sciogliere è proprio questo: accertare se e quando un servizio di depurazione qualificabile come tale – e non un qualsiasi trattamento delle acque di scarico – è stato mai attivo a Procida nel decennio in questione.
La sola cosa che abbiamo ottenuto da un breve e non facile incontro col sindaco – restio, per le bollette in pagamento, ad intervenire in prima persona – è l’impegno ad inserire e far approvare nel primo consiglio comunale utile di febbraio un ODG che dichiari che c’è stato un ‘errore’ per quanto riguarda la trimestralizzazione delle eccedenze, l’addebito della depurazione e la quota fissa (anche quest’ultima voce sembra essere stata computata in alcune bollette, malgrado l’ordine di eliminarla, dato – per ovvie ragioni, dopo quel ch’è successo dal 2002 ad oggi – dal sindaco alla SAP).

Perciò aspettare qualche settimana prima di pagare l’intera bolletta può essere sensato. Cosa fare per i rimborsi è invece questione aperta a varie soluzioni e si approfondiranno sabato nel confronto pubblico, anche per la diversità delle posizioni in cui ci troviamo dopo 7 anni di abusi dell’EVI.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *