Home > Padova e il Veneto: fa discutere la proposta di legge della Lega per il dialetto! Giusto o sbagliato? a scuola

Padova e il Veneto: fa discutere la proposta di legge della Lega per il dialetto! Giusto o sbagliato? a scuola

luca-zaia.jpgIl capogruppo in Commissione cultura della Camera dei deputati l’onorevole Paola Goisis, appoggiata dal ministro per le attività agricole Luca Zaia, ha lanciato la sua proposta di legge affinché nelle scuole della Regione Veneto vengano inserite come materia obbligatoria, lo studio delle ” specificità culturali, geografico-storiche e linguistiche regionali”. Una proposta che nelle ultime settimane ha provocato un mucchio di polemiche tra i vari schieramenti politici soprattutto per la volontà di insegnare il dialetto a scuola.

paola-goisis.jpg Paola Goisis, rappresentante della Lega Nord alla Camera dei deputati, ha presentato una proposta di legge che prevede l’inserimento dell’insegnamento nelle scuole della nostra regione della storia, delle tradizioni e del dialetto del Veneto. Una proposta che il parlamentare leghista vorrebbe far approvare per l’estate in tempo per iniziare fin dal prossimo anno scolastico l’insegnamento di queste materie.

Una proposta quella della Lega Nord volta a conservare e proteggere il nostro patrimonio culturale che a seconda del partito del Carroccio si sta inesorabilmente perdendo. Un percorso formativo che é già in uso in certe regioni d’Italia come il Piemonte, il Trentino e la Valle d’Aosta. Quindi se la proposta diverrà legge nel prossimo anno scolastico gli alunni veneti potrebbero ritrovarsi a studiare il dialetto in classe.

Ma sarebbe riduttivo pensare che la proposta voglia solamente inserire l’insegnamento del dialetto veneto. In realtà il disegno di legge vuole insegnare agli alunni veneti la storia di questa regione, soprattutto nell’ambito del Risorgimento. E vuole insegnare anche le tradizioni che ne hanno caratterizzato gli usi e i costumi.

Una proposta che ha già creato molte polemiche e sulla quale vi chiediamo di dare un commento: la proposta della Lega Nord é inutile oppure può essere vista come un arricchimento culturale per i nostri studenti? A voi la risposta.

di Alberto Grassetto da padova.blogolandia.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *