Home > Pirati attaccano nave. Comandante di Procida

Pirati attaccano nave. Comandante di Procida

Riportiamo unanotizia battuta pochi minuti fa dal sito www.ilgiornale.it :
“Mogadiscio – Un mercantile italiano, il Jolly Smeraldo, della Compagnia Messina di navigazione, è sfuggito poco fa ad un attacco di pirati mentre si trovava 300 miglia a sud-est di Mogadiscio. Secondo quanto si è appreso, la nave è stata avvicinata da un barchino con sette persone a bordo ma è riuscita a sventare l’attacco con delle manovre diversive.
L’equipaggio a bordo A bordo del mercantile Jolly Smeraldo, attaccato oggi dai pirati, ci sono 15 italiani; gli altri nove sono dell’est europeo. Fonti della compagnia hanno precisato che i marinai hanno già potuto comunicare con le proprie famiglie e tranquillizzarle. Il comandante della portacontainer è Domenico Scotto Di Perta, di Procida (Napoli). La Jolly Smeraldo, una portacontainer ro-ro da circa 3mila tonnellate, era partita ieri da Mombasa, in Kenya, ed è diretta a Jeddah, in Arabia Saudita, dove è attesa il 6 maggio prossimo. Il 15 maggio rientrerà a Genova.”
Come si legge, al comando della nave, che è riuscita a sfuggire senza danni per le persone, dovrebbe essere un comandante di Procida. Usiamo il condizionale in quanto non si è ancora avuta una conferma o smentita ufficiale. Anche il Sindaco Gerardo Lubrano, che abbiamo sentito al telefono, è in contatto con le Autorità per le opportune verifiche.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *