Home > Procida. "ALL'OPPOSIZIONE", il manifesto di Giancarlo Cosenza

Procida. "ALL'OPPOSIZIONE", il manifesto di Giancarlo Cosenza

“ALL’OPPOSIZIONE”

Peggiora ogni giono il modo di vivere a Procida.

Sono evidenti i limiti dell’Amministrazione comunale.

Si è devastato l’ambiente, perso fiducia dei cittadini, emerge così l’enorme responsabilità dell’opposizione

nel suo ruolo politico di democrazia e di legalità, nelle azioni in comune con donne e uomini.

significa con il voto cambiare Procida

fermare il degrado e costruire un programma giusto

decidere un economia sana nel turismo nel lavoro

rifiutare di essere condizionati dal ricatto di chi ne ha potere

significa costruire un metodo per governare e gestire

impegnarsi nella trasparenza dei dibattiti pubblici

respingere procedure scorrette nelle autorizzazioni

credere da cittadini in una nuova politica

significa sviluppare proposte collettive nella legalità

rivendicare un futuro di tutela e sviluppo

dirigere il controllo del territorio sconvolto di Procida

sviluppare alternative corrette di scelte sociali

straordinaria è la responsabilità del prossimo voto

per ottenere civiltà nel governo del Comune

riconquistare la memoria e l’antica cultura popolare

comprendere gli sguardi e le parole di donne e uomini

senza l’unità politica dell’opposizione vi è la sconfitta certa

divisi continuerà un ulteriore arretramento nei prossimi anni

sarà l’inquietante irrresponsabilità politica di molti

l’incapacità per anni di ricostruire una società normale

occorre salvaguardare la Procida delle prossime generazioni

perciò per risanare Procida bisogna in molti dare il proprio voto.

ALL’OPPOSIZIONE

dicembre 2009

Giancarlo Cosenza

documento n° 1

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *