Home > Procida Blogolandia. Il meglio della settimana dagli altri blog

Procida Blogolandia. Il meglio della settimana dagli altri blog

Claudio Gagliardini su Gheddafi:
“C’è un capo di stato estero che campeggerà a Villa Pamphili in Roma, dentro una tenda da beduino, dopo essere sbarcato dal suo aereo in divisa da domatore con una foto del “leone del deserto” attaccata alla giacca, scortato da un esercito di sole donne”.

Luigi Ruffolo sul bipolarismo:
“È evidente che la vita al di fuori dei due partiti grossi non sia sopprimibile a colpi di referendum cazzoni o con altre non particolarmente democratiche forzature. Per il semplice fatto che la gente il bipartitismo non lo vuole, lo considera una semplificazione, anzi, una banalizzazione eccessiva. Babbene il bipolarismo, per carità, ma le sfumature esistono, fateci scegliere, il mondo non è solo rosso o blu, marrone chiaro o marrone un po’ più scuretto. E la presenza di sei/sette (non quarantaquattro) forze in un Parlamento dopotutto non ha mai ucciso nessuna democrazia”

Napolux su Apple:
“La cosa che mi diverte un sacco di Apple (ad un giorno dal keynote di presentazione di iPhone OS 3.0) è che riescono a far passare anche la banale aggiunta di un lettore di SD Card ai loro computer come un’innovazione memorabile”

Spinoza, Zooropa:
Il segretario del Pd: “L’antiberlusconismo non paga. Questo giro lo offro io”.

Il centrosinistra perde 15 province. E fino al prossimo giro non avrà nuovi carrarmatini.

Crollo di affluenza a L’Aquila. Erano tutti alla casa al mare.

Il Milan cede Kakà al Real Madrid: operazione necessaria per ammortizzare le spese dell’ingaggio di Mastella.

Paperino compie 75 anni. Grande festa a villa Certosa.

Inarrestabile il successo di questo personaggio basso di statura che non invecchia, si crede un supereroe e gira per casa senza pantaloni davanti a minorenni.

L’allarme di Paperina: “È una persona che non sta bene”.

Alessandro Bonino e la merda
“Non lo so perché qua si parli molto di merda, non credo ci sia un motivo specifico per il quale qui si parli molto di merda, è solo che, uno non se ne accorge, e poi si ritrova a parlare di merda. Vien naturale, parlare di merda, a volte.
Specie sotto elezioni, ho notato.”

Catepol 3.0. Blogger T-Shirt Summer 2009: partecipanti
Importante che la foto contenga la T-shirt che vuoi iscrivere al contest, quella che meglio ti rappresenta, quella “io ce l’ho e tu no!!!” (ma se vuoi metterci anche la tua faccia fa pure, chi te lo vieta. Se sei donna e ci metti le tette sotto la t-shirt, vedi come il contest poi si impenna!!!).

di http://www.rudybandiera.com

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *