Home > Procida. Caos nei trasporti marittimi

Procida. Caos nei trasporti marittimi

Caos nei trasporti marittimi e giornata difficile per la mobilità a causa del persistere dello stato di agitazione dei marittimi della società di navigazione CAREMAR. Così come per l’intera giornata di ieri, infatti, traghetti e mezzi veloci della società statale partono con un’ora di ritardo rispetto a quella prevista dal quadro orario. Inevitabili i disagi per studenti, lavoratori ed attività commerciali sulla tratta da e per Napoli così come per Ischia e Pozzuoli. Le iniziative proposte dai sindacati rientrano nel quadro di “agonia” della società pubblica, oramai senza futuro, e con un presente alquanto incerto per i marittimi e per i cittadini, in modo particolare delle isole, alle prese con un diritto alla mobilità sempre più precario.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *