Home > Procida: Convocato il Consiglio Comunale più atteso dal 1996 ad oggi.

Procida: Convocato il Consiglio Comunale più atteso dal 1996 ad oggi.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Giorgio Formisano, ha convocato il Consiglio Comunale di Procida che si riunirà in seduta ordinaria di I° convocazione il giorno 19.11.2008 alle ore 14,30 con appelli improrogabili alle ore 15,00 e 15,30, presso la Sala Consiliare “V. Parancandola” sita nella Casa Comunale in via Libertà 12 bis per la trattazione, tra l’altro, dei seguenti argomenti:

  • Richiesta di revoca delle delibere di CC n.24 del 16.06.2008 e n. 43 del 30.09.2008 per la parte in cui – tra le entrate patrimoniali – viene prevista l’alienazione della quota del 49% posseduta dal Comune di Procida nella società Isola di Procida Navigando Spa, con conseguente impegno per la Giunta Comunale a revocare e/o annullare ogni proprio atto deliberativo e non, comunque presupposto, connesso o consesequenziale alle revocate parti sopraindicate, a firma dei consiglieri Borgogna Fabrizio, Cibelli Generoso, Capezzuto Vincenzo, Strudel Tommaso, Intartaglia Antonio, Romano Michele, Ambrosino Raimondo – prot. 16219 del 11.11.2008;
  • Richiesta convocazione a firma del Consiglieri: Borgogna Fabrizio, Cibelli Generoso, Capezzuto Vincenzo, Strudel Tommaso, Intartaglia Antonio, Romano Michele, Ambrosino Raimondo – prot. 15524 del 29.10.2008 avente ad oggetto “Revoca procedure manifestazione di interesse per alienazione quota società Isola di Procida Navigando Spa come da delibere di G.M. n. 141 del 11.08.2008 e n. 151 del 12.09.2008.
  • Richiesta di “Verifica della sussistenza delle condizioni di governabilità del Comune” – Eventuali consequenziali a firma dei consiglieri Capodanno Maria e Lubrano Lavadera Tecla.

Inutile dire che fervono riunioni ed incontri.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *