Home > Procida: dopo Riformisti e Alternativa Liberale, la posizione del PD sulla crisi al comune

Procida: dopo Riformisti e Alternativa Liberale, la posizione del PD sulla crisi al comune

Raccogliamo attraverso il blog procidaniuse la posizione del PD di Procida, attraverso il suo capogruppo in consiglio comunale, Dino Ambrosino, sulla proposta di “unità isolana” avanzata da “I Riformisti”.

Non penso che quello dei Socialisti sia un soccorso a buon mercato all’Amministrazione in crisi. Credo che la loro posizione sia ispirata da una valutazione del quadro politico procidano e dalla convinzione che l’unico spazio di agibilità sta nel cercare di puntare a creare un gruppo attorno al Sindaco per renderlo più autonomo. I Socialisti hanno registrato il fallimento dell’esperienza dell’Unione e si comportano di conseguenza andando a cercare un’intesa istituzionale con l’Amministrazione. Di qui la scelta di cercare la Presidenza del Consiglio Comunale e il governo di Salute Pubblica.
Questa è politica, quindi non condivido chi fa qualunquismo con toni dipietresi e li insulta.
Al tempo stesso, sul piano della politica, posso dire di non condividere la scelta strategica dei Socialisti.
A loro dico che se l’Unione è stata un fallimento perchè era un gruppo estremamente eterogeneo, cosa può uscire di buono da un accordo con chi è stato il nostro avversario da 15 anni?
E perchè dovremmo cercare l’intesa oggi, quando ci sono solo le macerie della fine di un ciclo?
Io credo che lo sforzo che deve produrre il centro-sinistra, ed il PD in particolare, sia quello di raccogliere le forze alternative all’Amministrazione per cercare di portarle a sintesi e di tracciare un progetto nuovo per Procida.
Io credo che le capacità ci siano e che con un pò più di umiltà da parte di tutti si possa arrivare ad un’intesa.
Spero che si abbassino i toni e che non facciamo la fine dei capponi di Renzo che si beccavano tra loro mentre venivano cucinati.

Dino Ambrosino –  PD Procida

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *