Home > Procida. Ecco finalmente la Relazione 2009 sulle Banche Armate

Procida. Ecco finalmente la Relazione 2009 sulle Banche Armate

bache armateDal sito di Banche Armate:

Siamo riusciti ad ottenere la tabella delle “banche armate” presente nella Relazione 2009 inviata al Parlamento (si veda Tabella in formato pdf allegata). Ricordiamo che, dopo che lo scorso anno era sparito dalla Relazione sull’export di armi italiane il lungo elenco delle singole operazioni autorizzate alle banche, dal nuovo Rapporto del Presidente del Consiglio (31 marzo 2009) è sparita la Tabella generale con i nomi delle “banche armate”.

Questa tabella è riportata nella Relazione al Parlamento, ma la sua scomparsa dal Rapporto costituisce un ulteriore segno preoccupante: la lobby armiera sta puntando a minare la trasparenza. Riportamo qui i primi articoli, il commento della nostra Campagna e di Rete Disarmo.

La prima banca armata in assoluto BNL con oltre un miliardo di commesse!!

A mezzo miliardo si riconferma seconda Deutsche Bank e la new entry Societè Generale.

Poi Natixis e Intesa-San Paolo, che sale dai 144 ai 177 milioni di euro, nonostante abbia emanato una policy di RSI nel 2007 che prevedeva la sospensione di qualunque commessa armata…

Unicredit scende a 120 milioni…

Occhio ad alcuni crediti cooperativi…

Compaiono banche a zero investimenti, tra cui Banca di Milano (gruppo Banca Etica), HBSC Bank, Cassa di Risparmio di Bologna, Banco di Sicilia, Banco della Brianza, Banco Popolare di Lodi…

per ogni info: http://www.banchearmate.it/frame_index.htm

tabella2008_banche_darel2009.pdf

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *