Home > Procida: I consiglieri Ambrosino e Borgogna chiedono la modifica delle tariffe per la depurazione.

Procida: I consiglieri Ambrosino e Borgogna chiedono la modifica delle tariffe per la depurazione.

I consiglieri comunali Dino Ambrosino e Fabrizio Borgogna, appartenenti al gruppo “Procida Democratica”, hanno inviato una nota al Presidente del Consiglio Comunale, Giorgio Formisano, e al Segretario Generale del Comune di Procida, per inserire nel prossimo ordine del giorno del Consiglio Comunale la discussione sulla “questione del servizio idrico integrato-depurazione”. A tal fine i citati consiglieri comunali hanno anche proposto il sotto riportato atto:
“Il Consiglio Comunale,
premesso che la Corte Costituzionale con sentenza n. 335/2008 dell’8 ottobre 2008 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 14, comma 1, legge 5 gennaio 1994, n. 36 (Disposizioni in materia di risorse idriche), e dell’art. 155, comma 1, primo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), nella parte in cui prevedono che la quota di tariffa riferita al servizio di depurazione è dovuta dagli utenti «anche nel caso in cui la fognatura sia sprovvista di impianti centralizzati di depurazione o questi siano temporaneamente inattivi»;
considerato che l’azienda che gestisce il servizio idrico integrato a Procida da anni incassa anche il canone per la depurazione ai sensi dell’art. 14, comma 1, legge 5 gennaio 1994, n. 36 (Disposizioni in materia di risorse idriche);
verificato che l’isola è sprovvista dell’impianto di depurazione;
delibera di
chiedere all’EVI, e alla SAP che gestirà il servizio idrico integrato nel prossimo futuro, l’immediata modifica della tariffa, escludendo il canone per la depurazione in adesione alla citata decisione della Corte Costituzionale;
chiedere all’EVI di restituire agli utenti procidani i canoni per la depurazione versati da 5 anni ad oggi.”

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *