Home > Procida: Il molo di sottoflutto del porto commerciale di Marina Grande sarà denominato “MOLO STELLA MARIS”.

Procida: Il molo di sottoflutto del porto commerciale di Marina Grande sarà denominato “MOLO STELLA MARIS”.

Di seguito riportiamo l’atto deliberativo di Giunta Municipale n° 177 del 27/10/2008, approvato su proposta dell’Assessore alla pesca e alla risorsa mare, Salvatore Costagliola.

Premesso che:

  • il Comune di Procida ha investito, ed investe, molto sulla risorsa mare che pensa sia fondamentale per il suo futuro, come lo è stato per il passato;
  • questo indirizzo è presente in tutti gli interventi ed iniziative che l’Amministrazione Comunale, con l’Assessore alla pesca e risorsa mare, ha preso e prende ogni anno in difesa e la protezione del suo patrimonio ambientale marino
  • l’obiettivo chiaro è quello di partire da una naturale vocazione marinara dell’isola contraddistinta da un prestigioso passato in cui con le attività commerciali e marinare, la sua flotta diventò per non poco tempo un punto di riferimento essenziale in Europa e nel Mediterraneo;
  • il rilancio della cultura del mare passa attraverso iniziative, progetti e incontri incentrati sulla risorsa mare, sulle problematiche del settore, sulle future possibilità di sviluppo;
  • Ricordato che:

  • è stato ideato un progetto (finanziato con i POR Campania) di adeguamento infrastrutturale nel porto di Marina Grande con banchinamento del molo di levante ad uso esclusivo della pesca, con l’allestimento di un deposito di stoccaggio con punto sbarco e controllo sanitario del prodotto;
  • Sottolineato che

  • la comunità di Marina Grande con la chiesa di S. Maria della Pietà e S. Giovanni Battista, denominata anche chiesa dei marinai, costituisce un nucleo importante della storia e della tradizione marinara dell’isola, costruite anche attraverso il costante rapporto con le espressioni dell’Apostolato del Mare, in particolare con la “Stella Maris”, definita recentemente da Papa Benedetto XVI, “La voce del popolo dei marittimi”;
  • la “Stella Maris” costituisce un punto di riferimento certo, e non solo dal punto di vista spirituale ma anche come vicinanza vera ai problemi ed alle esigenze della Gente di Mare, come innumerevoli testimonianze dei marittimi isolani confermano;
  • Ritenuto voler rimarcare questo forte legame fra la marineria procidana e la “Stella Maris”, attraverso un riconoscimento simbolicamente importante come l’intitolazione del Molo sottoflutto di levante, antistante la citata chiesa a Marina Grande;
  • Visto il parere tecnico favorevole;

    Con voti favorevoli unanimi espressi nelle forme e modi di legge;

    DELIBERA

    Per quanto in premessa che si intende qui integralmente riportato:

    1. Fare voti alla Regione Campania a che il Molo di sottoflutto di levante del porto, antistante la chiesa di Marina Grande in Procida, assuma la denominazione “Molo Stella Maris”.

    Potrebbe interessarti

    Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

    In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *