Home > Procida. Il sacrestano con la svastica al braccio

Procida. Il sacrestano con la svastica al braccio

sacrestano-vigevano-svasticaLo so che è difficile immaginare, dare una forma a quello che leggete nel titolo ma, ahimè, è tutto vero: il sacrestano di Vigevano accoglie i fedeli con una fascia col simbolo nazista e rischia una denuncia per apologia.
Lui sostiene: “Sono di estrema destra e fiero di esserlo”.
Ma come può un uomo di chiesa definirsi di estrema destra? O meglio addirittura nazista?
Se è vero, storicamente vero e comprovato, che i nazisti hanno ucciso milioni di persone per una pura questione razziale, e se è vero che Cristo predicava la pace ed il perdono, come puoi essere un uomo di chiesa nazista?
E’ un abominio della natura come un vitello con due teste o un pesce che affoga in acqua.

fonte: www.rudybandiera.com

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *