Home > Procida: “La Graziella è una vera sirena”

Procida: “La Graziella è una vera sirena”

sindaco-e-graziella.jpgQueste le parole con cui Domenico Ambrosino, dalle pagine de “Il Mattino”, definisce la “Graziella” 2009. Ilaria Florentino, eletta nella notte del 28 luglio, “è andata a letto alle quattro del mattino, ma alle sette era già a lavoro al Bar Roma per servire caffè e lingue procidane. Una serata magica, indimenticabile, vissuta con emozioni da togliere il respiro. Sul palco a forma di vascello di Marina Grande si sono date battaglia nove ragazze, tutte belle, fasciate nel tradizionale costume alla greca, di cui si conservano pochi esemplari. Barbara Matera, la neo eurodeputata che ha presieduto la giuria, è rimasta rapita dal fascino incantatore della serata: “Che bello! Mi sono sentita anch’io un po’ Graziella. Queste ragazze, belle e moderne, ma ancorate a valori forti, antichi”. Molto toccanti le prme impressioni di Ilaria per la quale “La storia d’amore della bella procidana che muore d’amore quando l’amato Alphonse Lamartine deve lasciare l’isola perché viene richiamato in Francia dai suoi doveri diplomatici, mia nonna me l’avrà raccontata mille volte. Potrà sembrare banale, ma essa resta un capisaldo dell’educazione sentimentale di tutte le procidane. L’amore, la famiglia, l’amicizia, la generosità, sono valori in cui crediamo veramente”.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *