Home > Procida: La Magistratura vuole veder chiaro nelle acquisizioni.

Procida: La Magistratura vuole veder chiaro nelle acquisizioni.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Il Velino/Il Velino Campania lo scorso 4 dicembre, i Carabinieri del Noe hanno sequestrato le delibere del Comune di Procida relative all’acquisizione al patrimonio comunale dei manufatti abusivi inseriti nella black list della magistratura. Il fascicolo è nelle mani del procuratore aggiunto per i reati contro la Pubblica Amministrazione Franco Greco, dopo essere passato per competenza dal coordinatore della sezione ecologia Aldo De Chiara. Fonti di Palazzo di Giustizia confermano al VELINO l’apertura di un fascicolo volto a capire “perché il Comune ha proceduto all’acquisizione degli immobili dopo tanto tempo e sopratutto a ridosso degli abbattimenti.” In sintesi i magistrati vogliono capire se la delibera evidenzia “un fine pubblico o un interesse privatistico”, questo a prescindere dal tipo di reato.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *