Home > Procida: La natura centrale del gusto “umami”

Procida: La natura centrale del gusto “umami”

Il workshop “Taste and food acceptance”, che si è tenendo a Procida dal 14 al 17 Aprile scorso nelle sale del rinnovato Palazzo della Cultura di Terra Murata, ha svelato la natura centrale del gusto “umami” (quello che normalmente associamo al dado per brodo) non solo nella intensificazione degli altri sapori (funzione positiva) ma anche, potenzialmente, nella possibile induzione di comportamenti di assuefazione, che potrebbero essere alla base del successo di molti cibi popolari, soprattutto quelli diretti al target giovane della popolazione mondiale (junk food).
Oltre sessanta i convegnisti presenti provenienti da tutte le aree geografiche della Terra e numerose le relazioni che si sono susseguite su questo tema di notevole importanza, soprattutto da parte del Dr. Li della Senomyx (una giovane azienda della California, fondata da scienziati prestigiosi, tra i quali un premio Nobel), dalla professoressa Chaudhari (Miami, Florida, USA), dal direttore della R&D (Ricerca e sviluppo) della CocaCola (Atlanta, Georgia, USA) e, per quanto riguarda l’Italia, dal Prof. Temussi (Università Federico II, Napoli).

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *