Home > Procida. La Provincia di Napoli deve investire di più nel “Regno di Nettuno”

Procida. La Provincia di Napoli deve investire di più nel “Regno di Nettuno”

Le isole di Ischia e Procida meritano e pretendono maggiore attenzione per quanto riguarda la risorsa mare ed è per questo che la Provincia di Napoli deve profondere maggior impegno, molto di più di isteriche o estemponanee iniziative della precedente Amministrazione che si sono dimostrate nefaste. Questo dice Salvatore Costagliola, rappresentante de “La Destra” alle prossime elezioni provinciali del 6 e 7 giugno, in un incontro avuto con gli imprenditori del settore a Procida.
Per Costagliola, la Provincia di Napoli, infatti, già titolare di oltre il 78% del capitale sociale dell’Agenzia Risorsa Mare ScpA, che tra i suoi compiti ha proprio quello di portare valore aggiunto anche ad iniziative di questo genere, così come per altro ha aderito all’Area Marina Protetta di Punta Campanella, non può sottrarsi dal fare la stessa operazione nell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno” anche perchè, precisa Costagliola, le isole di Ischia e Procida, da un lato rappresentano oltre il 50% del fatturato turistico dell’intera Regione Campania, dall’altro, sono collocate in contesto strategico, il Golfo di Napoli, tra i maggiormente trafficati al mondo per quanto riguarda il trasporto merci, passeggeri ed il diportismo nautico.

fonte ischiablog.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *