Home > Procida. La UGL chiede l’immediata sottoscrizione contratto collettivo sanità privata AIOP

Procida. La UGL chiede l’immediata sottoscrizione contratto collettivo sanità privata AIOP

Rieceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera avente ad oggetto: “Rinnovo contratto”,  che Il Responsabile Area Operatori di Riabilitazione e Prevenzione Dott. Salvatore Calvano ha inviato in data 19 gennaio 2009 con carattere di urgenza; alla Segreteria Nazionale Dott. Giacomo Francesco Forte, alla Segreteria Regionale Sanità Francesco Patrociello, alla Segreteria Provinciale Antonio Varriale e a tutti i colleghi dell’Area Riabilitazione e Prevenzione.

Cari Colleghi,
a giorni è stato sottoscritto anche dall’ARIS il contratto nazionale sanità privata 2006/2009 pertanto, come ben saprete, solo l’AIOP non ha ancora aderito allo stesso. A tal proposito ritengo doveroso sottolineare come la Segreteria Nazionale, nel denunciare il silenzio perdurante da tempo delle richiamate Istituzioni, ha reclamato con forza l’intervento del Presidente del Consiglio e dei Ministri competenti per la soluzione della problematica.
Cari Colleghi, come a tutti noi noto, il nostro lavoro, che si svolge nell’ambito della Sanità Privata, necessita di un URGENTISSIMO riconoscimento normativo ed economico pari al settore pubblico.
L’UGL Area Operatori di Riabilitazione e Prevenzione, in linea con la Segreteria Regionale e Provinciale, continua a sollecitare le Istituzioni affinché si abbia una modifica sostanziale del trattamento economico (e non solo) del personale delle strutture private per adeguarlo al costo della vita.
Pertanto, nell’intento di rendere la nostra azione più incisiva, per il rispetto del lavoro e della dignità della categoria, ritengo doveroso un ulteriore sforzo da parte di tutti ed una maggiore partecipazione e sostegno al nostro Sindacato.

Cordialmente.
Il Responsabile Area Operatori di Riabilitazione e Prevenzione
Dott. Salvatore Calvano

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *