Home > Procida: “L’acqua è poca e la papera non galleggia.”

Procida: “L’acqua è poca e la papera non galleggia.”

Dopo che la società di navigazione pubblica CAREMAR, da più di un mese, ha cancellato, causa problemi tecnici, molte corse da e per Ischia e Procida dal porto di Pozzuoli, ci viene segnalato che già ieri sera, ma la cosa dovrebbe andare avanti per chissà quanti giorni, la corsa delle 21,55 del traghetto da Napoli per Procida e Ischia è stata sospesa.
Tutto ciò avviene in un momento piuttosto complicato per la società ed i lavoratori, in cui un pò tutti i soggetti territoriali, a partire dagli Enti Locali, alle Associazioni, ai comitati di lavoratori e pendolari si stanno mobilitando per fare tutto il possibile affinché la CAREMAR (in quanto soggetto pubblico) continui ad esistere trasformandosi, casomai, in una regionale marittima, sulla questione ricordiamo è in atto anche una petizione popolare. Proprio per tali motivi ci si aspetterebbe, forse, una maggior attenzione per far fronte, pur tra le mille difficoltà che nascono in un contesto tanto incerto, ad un servizio indispensabile almeno per l’isola di Procida.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *