Home > Procida. Operazione dei Carabinieri nelle "paruli" della Chiaiolella

Procida. Operazione dei Carabinieri nelle "paruli" della Chiaiolella

Operazione dei carabinieri di Procida che denunciano cinque persone per avere realizzato due cantieri di rimessaggio per imbarcazioni da diporto su aree destinate a zona agricola senza i previsti cambi di destinazione d’uso. I carabinieri di Procida guidati dal maresciallo Massimiliano Albero e i militari del Noe di Napoli, infatti, hanno denunciato i legali rappresentanti dei cantieri, un 43enne ed un 56enne del posto, nonché una 76enne, un 38enne ed un 47enne, proprietari dei terreni. Le aree su cui sono stati allestiti i due cantieri/rimessaggio sono ubicati sul lungomare Cristoforo Colombo, zona ad alto impatto turistico.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *