Home > PROCIDA: SALVIAMO LO SPEZZATINO CAREMAR

PROCIDA: SALVIAMO LO SPEZZATINO CAREMAR

LA DEMOCRAZIA CRISTIANA PROVINCIA DI NAPOLI SI BATTERA CON TUTTE LE FORZE PER EVITARE LA PRIVATIZZAZIONE DELLA CAREMAR.
UN TALE ATTO SCELLERATO SARA’ DANNOSO PER L’ECONOMIA DELLE ISOLE E PER LA GENTE DELLE ISOLE.
LE ESIGENZE DI BILANCIO DELLO STATO VANNO RISOLTE RIMUOVENDO MANAGER INCAPACI E PROMUOVENDO FORME DI COGESTIONE CON IL PERSONALE ALFINE DI ATTIVARE SINERGIE TALI DA PORTARE MAGGIORE REDDITIVITA’ ALL’AZIENDA
NON DIMENTICHIAMOCI GLI INSEGNAMENTE DI UOMINI COME MATTEI CHE IN SETTORE NECESSARI DELL’ECONOMIA SI BATTE’ FINO ALLA MORTE PER EVTARE PRIVATIZZAZIONE SELVAGGE.
GIA NE ABBIAMO VISTE ABBASTANZE E GLI ORRORI DI TALI POLITICHE PERPETUATE NEGLI ULTIMI ANNI VEDI ACQUA ETC. CI PORTERANNO A DISTRUGGERE SOCIALMENTE DEI TERRIRTORI CHE SONO LA STORIA DI ITALIA.
L’ISOLA DI ARTURO COSI CONOSCIUTA DEL MONDO NON PUO ESSERE ABBANDONATA DALLO STATO ANCHE NEI TRASPORTI ALTRIMENTI LA POPOLAZIONE NON RIUSCIRA’ PIU A PERCEPIRE LO STATO.

SEGRETARIO AMMINISTRATIVO
DOTT.MELE PAOLO
CANDIDATO PROVINCIA NAPOLI
COLLEGIO ISCHIA PROCIDA

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *