Home > Procida. San Michele: ali in cielo e motorino in terra

Procida. San Michele: ali in cielo e motorino in terra

moto-san-michele.jpgMai avrei pensato che a Procida, luogo molto rigido nel rispetto delle tradizioni, si sarebbe mai potuta svolgere una processione, per lo più quella del Santo Patrono, con il Santo adagiato e ben fissato ad un furgone  ed il seguito non formato da fedeli in preghiera con con relativa candela bensì giovani a cavallo del loro motorino.

smichele1.jpg

Non pensiamo che al mondo ci siano ancora tante cose da “inventarsi” ma questa è di certo una novità da guinness.
La motivazione è che per avvicinare i giovani alla religione bisogna utilizzare i loro strumenti di rapportualità e socializzazione. Niente di sbagliato ma perchè, ad esempio, non andare nelle scuole a parlare del Santo Patrono? Quanti di noi sanno le motivazioni che legano San Michele all’isola di Procida? Chi era San Michele? Perchè è così importante?
smichele2.jpg

In questo caso, comunque, è stato preso alla lettera il vecchio adagio secondo cui “le strade del Signore sono Infinite” più di così?

smichele3.jpg

In queste ore comunque siti, blog e forum procidani come: procida.forumfree.net procidaniuse e procidamia, si stanno riempiendo di commenti su questa colorata vicenda; nell’attesa di vedere in anteprima le prime foto del santo sul furgone.

(Foto di Manuela Intartaglia)

smichele4.jpg

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *