Home > Procida: sbarco di tonno rosso sottomisura – blitz della Guardia Costiera

Procida: sbarco di tonno rosso sottomisura – blitz della Guardia Costiera

comandante-oliveti1.jpgNella giornata di mercoledì 23 settembre, un intervento della Guardia Costiera di Procida, guidata dal T.V. Gianluca OLIVETI, ha bloccato un’attività di sbarco di tonno rosso sotto misura.
In realtà, fanno sapere dal locale Circomare, l’attività di vigilanza sul territorio aveva portato, recentemente, ad ipotizzare che sull’isola venissero effettuati sbarchi di questo tipo, pertanto, dopo aver proceduto ad un’accurata valutazione di tutti gli elementi d’indagine emersi fino a quel punto, i militari sono passati all’azione.
Nell’ambito dell’operazione, sono state impiegate 3 diverse squadre impegnate su tutto il litorale isolano; i frutti, tuttavia, di tale attività sono stati colti presso il porticciolo della Corricella, dove una squadra composta dallo stesso Comandante OLIVETI, dal C°1^Cl. Salvatore NAZZARO e dal 2° Capo Marco DE VIVO hanno proceduto ad individuare e bloccare, in due diverse situazioni, lo sbarco di pescato sottomisura, composto, per la totalità di tonno rosso.
I Militari hanno proceduto, pertanto, all’elevazione di altrettante Notizie di Reato ed al sequestro di circa 12 Kg. di pescato.
Le operazioni d vigilanza e repressione di tale attività illecita, a detta degli uomini di Circomare Procida, proseguiranno con regolarità al fine di individuare, anche in futuro, il verificarsi di similari attività.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *