Home > Procida. Scuola, in Campania ampi tagli al corpo docente

Procida. Scuola, in Campania ampi tagli al corpo docente

Le tabelle del decreto interministeriale sugli organici per l’anno scolastico 2009 – 2010 confermano i 42 .000 posti in meno decisi con la Finanziaria. In Campania, in particolare, entro il 2010, saranno 5.645 le cattedre in meno. Il 40% dei tagli voluti dal Ministero dell’Istruzione si concentrano infatti al Sud: in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Complessivamente, in Italia, verranno licenziati 10 mila insegnanti della scuola primaria, 15.500 delle medie e 24500 delle superiori, oltre a 245 presidi, a causa dell’accorpamento delle scuole per la chiusura di quelle che hanno meno di 500 scolari. Restano invariati i 90500 insegnanti di sostegno.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *