Home > Procida: Sequestro di attrezzature da pesca nell'AMP

Procida: Sequestro di attrezzature da pesca nell'AMP

Intervento nel pomeriggio di ieri a cura dei volontari dell’AMP Regno di Nettuno in appoggio al gommone della Capitaneria di Porto di Ischia; dei pescatori subacquei stavano pescando nella zona di massima protezione dell’Area Marina Protetta delle Formiche di Vivara.
Sono stati fermati due subacquei procidani, uno dei quali un noto imprenditore, ai quali veniva contestata la violazione delle zone A e B nelle quali è assolutamente proibita qualunque attività di pesca.

Fonte: Teleischia

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *