Home > Procida spegne la prima candelina. Festa Grande a Blogolandia!!!

Procida spegne la prima candelina. Festa Grande a Blogolandia!!!

Oggi, o meglio ieri, “procida blogolandia” festeggia il suo primo compleanno. blogolandia.jpgUn anno in cui, scusate se è poco, siamo diventati, con oltre 140.000 visitatori e più di 300.000 pagine sbirciate e lette, punto di riferimento per coloro che, attraverso il nostro blog, hanno avuto modo di conoscere eventi, particolari, curiosità sull’isola di Procida oppure continuare ad aver, in modo particolare per chi lavora o studia fuori dallo”scoglio”, un momento di contatto con familiari,  amici e ricordi.Quando siamo partiti, 365 giorni fa, per questa che era è resta un piacevole modo di impigare il tempo libero, non avevamo certo la dimensione dei numeri che oggi verifichiamo e la cosa ci fa molto, ma molto piacere. Un saluto ed un ringraziamento va quindi al nostro mentore, Rudy Bandiera, ed alla staff di Blogolandia, un progetto di rete tra blog territoriali che speriamo possa ulteriormente evolversi ad altre realtà con sempre migliori e maggiori contenuti. Un saluto ed un ringraziamento va a tutti voi che ci seguite giornaliermente in questa famiglia allargata che oggi è Blogolandia con la speranza di aggiungere sempre più “fratelli” e “sorelle” allo stato di famiglia “ Un saluto ed un ringraziamento va a tutti coloro che ci segnalano notizie, eventi, curiosità o che formulano commenti a nostri ed altrui post mantenendo vivo l’interesse del blog.

Un saluto ed un arrivederci per i prossimi 365 giorni ricordando che: “Ci sono due tipi di persone in questo mondo, i buoni e i cattivi. Il buono dorme meglio, ma il cattivo sembra godersi molto di più le
ore diurne. (
Woody Allen)”

AUGURI !!

Francesco e Guglielmo

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *