Home > Procida. Tonni rossi, Borrelli: STOP alla mattanza.

Procida. Tonni rossi, Borrelli: STOP alla mattanza.

“In merito all’avvio della mattanza e al sequestro dei fucili disposto dalla polizia, chiedo di valutare la possibilità di sospendere la mattanza stessa e l’annullamento di tutte le eventuali autorizzazioni concesse per allevamenti nelle acque rientranti nell’area marina protetta del Regno di Nettuno”. A scriverlo, in una nota inviata ai vertici dell’area marina protetta, al Sindaco di Procida e, per conoscenza, agli assessori regionali all’agricoltura e all’ambiente, è stato l’assessore ai parchi e alle aree protette della Provincia di Napoli, Francesco Emilio Borrelli. “Da sempre ho evidenziato i miei dubbi sull’opportunità di rilasciare le autorizzazioni per l’allevamento dei tonni rossi nelle acque antistanti l’area marina protetta del Regno di Nettuno e i sequestri della polizia alimentano ancor di più i dubbi e per questo ho deciso di chiedere un intervento a chi ha il potere di fermare la mattanza” ha aggiunto Borrelli, auspicando “un intervento immediato”.

Mauro Iovino

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *