Home > Procida."Sono un ipocrita?" Fattela la domanda prima di rifarla al prossimo

Procida."Sono un ipocrita?" Fattela la domanda prima di rifarla al prossimo

Mi piacerebbe capire cosa mai vi passa per la testa, sapere quanti di noi hanno una, seppur minima, idea di ciò che ci accade intorno, se scegliamo di chiudere gli occhi, se ci siamo abbiutuati o se ci costringono. Sapere se realmente ci interessa il bene comune o è solo la moda del momento, il biglietto da mostrare per entrare a far parte della cerchia di “eletti”, di quelli che si fanno le pippe mentali e ci riempiono di stronzate senza senzo, e che noi lasciamo libere di divorare il nostro futuro, mentre altri più scaltri divorano il nostro presente.
To be continue…… la storia si ripete, tutti dicono “aprite gli occhi” ma lo fanno ad occhi chiusi. Tutti sono pronti a parlare ed a prendere la parola, magari urlando, però nessuno è disposto ad ascoltare. Tutti sono pronti al confronto, ma solo per imporre il loro punto di vista. Diciamocelo pure, non vogliamo cambiare niente se non per noi stessi e non ci frega un cazzo degli altri, ora per favore siamo coerenti e smettiamola di fare gli ipocriti e i bigotti.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *